Top
Image Alt

Requisiti di ingresso a partire dal 1° novembre 2021

Requisiti di ingresso a partire dal 1° novembre 2021

Dal 1° novembre, la Thailandia ha aperto le porte ai viaggiatori svizzeri senza obbligo di quarantena. I cittadini svizzeri possono viaggiare in Thailandia alle seguenti condizioni:

Viaggiatori completamente vaccinati con un certificato di vaccinazione valido:

Opzione 1: ingresso senza quarantena

  • I viaggiatori devono sottoporsi al test PCR all’arrivo e poi attendere i risultati in un hotel certificato QA o SHA+ dove devono soggiornare per almeno una notte.
  • I viaggiatori devono essere stati in un Paese approvato per l’ingresso senza quarantena per almeno 21 giorni prima della partenza.

Fase 1: prima della partenza

1.1 Registrarsi online per il codice QR Thailand Pass su https://tp.consular.go.th/ . Il processo di registrazione richiede 7 giorni lavorativi.

Per maggiori informazioni sul Thailand Pass, consulta le nostre domande frequenti (FAQ).

1.2 I seguenti documenti sono necessari per la registrazione al Thailand Pass:

1.  Una copia del passaporto

2.  Una copia di una polizza assicurativa in inglese che copra i costi di assistenza e trattamenti per COVID-19 per l’intera durata del soggiorno in Thailandia, con una copertura non inferiore a 50’000 USD. I moduli di assicurazione certificati sono disponibili online su: http://covid19.tgia.org/ .

3.  Biglietto aereo

4.  Un certificato di vaccinazione COVID-19 che attesti la vaccinazione da almeno 14 giorni prima della partenza con un vaccino approvato, come elencato qui. Il certificato deve riportare il nome del viaggiatore e le date della prima e della seconda dose.

5.  Una conferma ufficiale di prenotazione in alloggio di quarantena alternativo “AQ” o hotel “SHA+” per almeno una notte. Il pre-pagamento dovrebbe coprire sia il pernottamento, sia il test COVID-19 RT-PCR richiesto, sia un kit per il test dell’antigene (ATK). All’arrivo, i viaggiatori devono recarsi immediatamente al loro hotel e aspettare un risultato negativo del test PCR.

Un elenco completo degli hotel certificati QA è disponibile a questo link: www.hsscovid.com. Le prenotazioni per gli hotel certificati QA devono essere fatte direttamente con l’hotel o sui seguenti siti web

https://www.agoda.com/quarantineth

https://asqlocanation.com

Gli hotel SHA+ possono essere prenotati al seguente link: https://rb.gy/x0n4qt   

Fase 2: presentazione dei documenti all’imbarco

2.1 Il codice QR del Thailand-Pass, rilasciato al seguente link: https://tp.consular.go.th/ .

2.2 Test RT-PCR negativo. Non deve essere più vecchio di 72 ore prima della partenza.

Passo 3: Arrivo in Thailandia

3.1 Trasferimento dall’aeroporto all’hotel come stabilito (la distanza tra l’aeroporto e l’hotel deve essere al massimo di 2 ore).

3.2 All’arrivo in Thailandia, nel loro hotel “AQ” o “SHA+”, i viaggiatori devono sottoporsi a un test RT-PCR a loro spese.

3.3 Il viaggiatore deve attendere in albergo il risultato negativo del test RT-PCR. Questo processo richiede almeno un giorno.

3.4 I viaggiatori devono attivare l’applicazione “Mor Chana” e utilizzarla per tutta la durata del loro soggiorno in Thailandia.

3.5 Se il test per il COVID-19 è negativo, i viaggiatori possono viaggiare ovunque in Thailandia.

Ogni viaggiatore riceverà un certificato ATK, prepagato al momento della prenotazione dell’alloggio.

Qualsiasi viaggiatore che mostri sintomi di COVID-19 dovrebbe essere testato immediatamente utilizzando il kit di test fornito. Se non sono presenti sintomi, il viaggiatore deve utilizzare il kit di autotest COVID-19 fornito nei giorni 6 e 7, mostrare il risultato al personale dell’hotel o dell’alloggio e registrare il risultato nell’applicazione MorChana.

3.6 Quando si viaggia dalla Thailandia verso altri Paesi, si consiglia di seguire le linee guida e le misure annunciate.

I viaggiatori che non sono completamente vaccinati o senza un certificato di vaccinazione valido hanno la seguente opzione per entrare in Thailandia:

Secondo questa opzione, i viaggiatori devono andare in quarantena per almeno dieci giorni in un hotel alternativo di quarantena AQ.

Passo 1: Prima della partenza

1.1 Registrazione per il codice QR “Thailand Pass”, online su https://tp.consular.go.th/ . Il processo di registrazione richiede fino a sette giorni lavorativi.

1.2 I seguenti documenti sono necessari per registrarsi per il Thailand Pass:

1.           Una copia del passaporto

2.           Una copia di una polizza assicurativa in inglese che copra i costi di assistenza e trattamenti COVID-19 per l’intera durata del soggiorno in Thailandia, con una copertura non inferiore a 50’000 USD. I moduli di assicurazione certificati sono disponibili anche online su: http://covid19.tgia.org/ .

3.           Biglietto aereo

4.         Conferma della prenotazione dell’alloggio alternativo in quarantena AQ o dell’hotel

SHA+ per almeno una notte. I viaggiatori che entrano nel Paese dovrebbero rimanere nella loro stanza e aspettare un risultato negativo del test PCR. Un elenco completo degli hotel certificati QA è disponibile a questo link: www.hsscovid.com . Le prenotazioni devono essere fatte direttamente con l’hotel o sui seguenti siti web:

https://www.agoda.com/quarantineth

https://asqlocanation.com

Passo 2: Presentazione dei documenti all’imbarco

2.1 Il codice QR del Thailand-Pass, rilasciato al seguente link: https://tp.consular.go.th/ .

2.2 Test RT-PCR negativo. Non deve essere più vecchio di 72 ore prima della partenza.

Note:

I minori di 12 anni accompagnati possono entrare senza essere vaccinati. Devono eseguire un test RT-PCR immediatamente dopo l’arrivo e aspettare il risultato del test in un hotel QA o SHA+ per almeno una notte. Se partecipano al programma Sandbox, devono rimanere nell’area Sandbox per almeno sette giorni.

Per soggiorni superiori a 30 giorni, i viaggiatori devono richiedere un visto all’Ambasciata Thailandese a Berna. https://thaiembassy.ch/